Bando Prossima Impresa 2020: incentivi alle attività di vicinato delle periferie milanesi

Bando Prossima Impresa 2020: incentivi alle attività di vicinato delle periferie milanesi

Contributi a fondo perduto fino a € 25.000 e un finanziamento a tasso agevolato per dar nuova vita ai quartieri meno centrali della Città di Milano.

Il Bando è rivolto alle Micro, Piccole e Medie Imprese milanesi che contribuiscano ad animare i quartieri periferici (scarica l'allegato contenente le aree ammesse in fondo alla pagina). Le domande potranno essere presentate a partire dal 1° Settembre e fino al 30 Ottobre 2020.

Gli interessati, le cui imprese possono operare nel settore del commercio, dell'artigianato e dei servizi con vetrine su strada, possono partecipare presentando un progetto al fine di ottenere un contributo a fondo perduto al 25% fino a € 25.000, oltre che un finanziamento a tasso agevolato dello 0,5% per il 25% della spesa, fino ad ulteriori € 25.000. 

Il valore massimo complessivo dell'agevolazione non può superare il 50% del costo entro il limite dei € 100.000 di investimento e non è previsto un limite minimo di investimento.

Le spese ammissibili possono riguardare:

  • studi di fattibilità, progettazione esecutiva, direzione lavori, servizi di consulenza e assistenza nel limite del 10% del progetto di investimento;

  • acquisto brevetti, realizzazione di sistemi di qualità, certificazione di qualità, ricerca e sviluppo;

  • opere murarie (nel limite del 30% del progetto di investimento); 

  • impianti, macchinari, nuove attrezzature e sistemi di automazione;

  • materie prime, semilavorati e prodotti finiti;

  • investimenti per il rispetto delle norme di sicurezza dei luogi di lavoro, dell'ambiente e del consumatore.

E' inoltre prevista una premialità per le imprese con prevalenza femminile.

 

Per ulteriori informazioni contatta la Segreteria di Confesercenti Milano ad uno dei seguenti recapiti:

Allegati

Categorie

comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI