Comune di Seregno: bando per aiuti a favore delle MPMI - Sicurezza Covid-19 e Smart-working

Comune di Seregno: bando per aiuti a favore delle MPMI - Sicurezza Covid-19 e Smart-working

Il Comune di Seregno, in considerazione del persistere dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, ha pubblicato un nuovo Bando volto a sostenere le MPMI presenti sul territorio per le spese sostenute:

  • riguardanti le attività rivolte alla sicurezza dell’attività d’impresa a tutela dei lavoratori, dei clienti e dei fornitori, 

  • riguardanti le attività rivolte all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

Tale agevolazione si articola in due differenti misure:

  • Misura 1 - "Io Apro e Lavoro Sicuro"

    • L'aiuto consiste in un contributo a fondo perduto parametrato alle spese ammissibili in misura pari al 50% delle spese ammesse fino ad un massimo di € 750 e per un investimento minimo di € 300.

    • Sono ammissibili gli interventi e le misure adottate dalle imprese richiedenti ambiti di messa in sicurezza sanitaria.

  • Misura 2 - "Io Lavoro Smart

    • L'aiuto consiste in un contributo a fondo perduto fino al 60% delle spese ammesse per le attività non consentite dai DPCM dell'11, 22 e 25 Marzo in misura massima di € 5.000 e fino al 40% per le restanti attività in misura massima di € 3.500 per un investimento minimo pari a € 500.

    • Sono ammissibili gli investimenti rivolti all'adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

Le domande di contributo potranno essere presentate a partire dal prossimo 21 settembre e fino al 6 novembre 2020.

 

Per ulteriori informazioni contatta lo Sportello SOS Imprese CoronaVirus attivato da Confesercenti Milano per stare vicina alla tua impresa (clicca qui per ulteriori informazioni):

 


Categorie

comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI