CoronaVirus, nuovo modello di autocertificazione per l'allontanamento dal domicilio

CoronaVirus, nuovo modello di autocertificazione per l'allontanamento dal domicilio

AGGIORNAMENTO del 3 maggio 2020: Il Governo ha pubblicato il nuovo modello che i cittadini dovranno utilizzare a partire dal 4 maggio 2020 per autocertificare l'allontantamento dal proprio domicilio (scaricalo dall'allegato in fondo alla pagina).

Per restare aggiornato segui la pagina relativa agli ultimi aggiornati cliccando qui.

Per stare vicina alle Imprese in difficolta, Confesercenti Milano, ha attivato lo Sportello SOS Imprese CoronaVirus (clicca qui per ulteriori informazionie il servizio #Negozi@Domicilio (clicca qui per sapere come partecipare).


AGGIORNAMENTO del 26 marzo 2020: Il governo ha pubblicato il nuovo modello che i cittadini dovranno utilizzare a partire dal 26 marzo 2020 per autocertificare l'allontantamento dal proprio domicilio (scaricalo dall'allegato in fondo alla pagina).


AGGIORNAMENTO del 23 marzo 2020: Il governo ha pubblicato il nuovo modello che i cittadini dovranno utilizzare a partire dal 23 marzo 2020 per autocertificare l'allontantamento dal proprio domicilio.


AGGIORNAMENTO del 17 marzo 2020: E' stato pubblicato il nuovo modello che i cittadini devono utilizzare per le auto-dichiarazioni per l'allontanamento dal proprio domicilo.

E' presente una nuova voce con la quale l'interessato deve autodichiarare di non trovarsi nelle condizioni previste dall'articolo 1, comma 1, lettera c, del decreto dell'8 marzo 2020 che prescrive il "divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus".

Per ulteriori informazioni, contatta la Segreteria di Confesercenti Milano: info@confesercentimilano.it

Allegati

comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI