4 Luglio: Corso obbligatorio “Gestire la relazione con il cliente a rischio ludopatia”

4 Luglio: Corso obbligatorio “Gestire la relazione con il cliente a rischio ludopatia”

Per contrastare il gioco d'azzardo patologico, Regione Lombardia ha emanato una legge (l.r. n. 8 del 21 ottobre 2013) finalizzata alla prevenzione e al contrasto di forme di dipendenza dal gioco d'azzardo patologico (GAP), nonché al trattamento e al recupero delle persone che ne sono affette ed al supporto delle loro famiglie, di cui si fanno carico i centri specializzati per le nuove dipendenze.

Tra le azioni messe in campo per prevenire il fenomeno, Regione Lombardia OBBLIGA i gestori delle sale da gioco e di tutti i locali ove sono installate le apparecchiature per il gioco d’azzardo a frequentare il corso obbligatorio “Gestire la relazione con i clienti a rischio ludopatia”.

La legge regionale stabiliva di mettersi in regola con la normativa entro il 31 dicembre 2015.

Coloro che hanno aperto un nuovo esercizio o che non hanno ancora effettuato il corso, potranno partecipare al prossimo corso di formazione che si svolgerà

martedì 4 Luglio 2017 dalle 14 alle 18  

Il corso ha una durata di 4 ore e verterà sulle seguenti tematiche: 

  • Normativa nazionale e regionale di riferimento
  • Indicatori di comportamenti patologici negli avventori
  • Tecniche di comunicazione e di approccio al cliente potenzialmente a rischio ludopatia
  • Reti e strutture territoriali preposte alla prevenzione e cura.

I corsi partiranno solo al raggiungimento del numero minimo dei partecipanti. Una settimana prima dalla data di svolgimento del corso prevista verrà data conferma di effettiva partenza.

Per ulteriori informazioni e per richiedere la scheda d’iscrizione potete contattare il Cescot al numero 02.28186. 336 o .320 o scrivere a cescot@confesercentimilano.it 

comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI