Musica d'ambiente, convenzione Confesercenti-SIAE/SCF

Musica d'ambiente, convenzione Confesercenti-SIAE/SCF

AGGIORNAMENTO del 12 giugno 2020SIAE, preso atto delle richieste di riduzione degli abbonamenti di musica d’ambiente motivati dal lockdown e della crisi scaturita dall’emergenza sanitaria, ha previsto una serie di riduzioni di seguito riportate:

  • Abbonamenti annuali di Musica d’Ambiente e abbonamenti per musica a sostegno di attività sportive e d’insegnamento: prevista la riduzione del 25% per tutti gli esercizi commerciali e le attività, ad eccezione delle attività di vendita di generi alimentari (di piccole e grandi dimensioni) anche se commercializzati insieme ad altre tipologie merceologiche (empori, supermercati, ipermercati, ecc.).
  • Abbonamenti stagionali di musica d’ambiente: prevista la riduzione di ½ per ciascuna mensilità interessata per gli abbonamenti attivi nel periodo compreso tra marzo e maggio 2020 (la riduzione non è prevista per i mesi precedenti e successivi al predetto periodo).
  • Ulteriore riduzione per il comparto turistico ricettivo: È prevista la riduzione del 10% (al netto delle eventuali riduzioni di cui ai precedenti punti) per le strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere titolari di un abbonamento annuale o stagionale e per i pubblici esercizi stagionali, inclusi gli stabilimenti balneari.

SCF, invece, in relazione all’emergenza sanitaria Covid-19, ha deliberato, per tutte le attività oggetto delle disposizioni di sospensione di cui al D.P.C.M. 11 marzo 2020, lo storno della quota di compenso annuo corrispondente al periodo di chiusura forzata. Con riferimento alle attività oggetto delle disposizioni di sospensione di cui al D.P.C.M. 11 marzo 2020 si evidenzia che i termini di pagamento sono prorogati al prossimo 30 giugno, mentre resta invece confermata la proroga al 31 luglio p.v. (31 agosto per gli stagionali) del termine di pagamento degli “Abbonamenti Musica d’Ambiente Diritti Connessi” per Pubblici Esercizi, Esercizi Acconciatori ed Estetisti e Strutture Turistico Ricettive che vengono riscossi da SIAE su mandato di SCF.

Infine, analogamente a quanto disposto da SIAE per i compensi di Diritto d’Autore, SCF ha disposto l’applicazione di un’ulteriore riduzione del 10% sui compensi dovuti dalle strutture turistico ricettive (alberghiere ed extra alberghiere) e dai pubblici esercizi stagionali, ivi compresi gli stabilimenti balneari.


AGGIORNAMENTO del 27 maggio 2020: in considerazione del persistere dell'emergenza sanitaria e delle conseguenti misure adottate dal Governo, SIAE ha disposto l’ulteriore differimento del termine per il rinnovo degli abbonamenti per musica d’ambiente su tutto il territorio nazionale, come di seguito riportato:

  1. Per le attività di rivendita di generi alimentari (negozi e G.D.O), anche se commercializzati insieme ad altre tipologie merceologiche (empori, supermercati, ipermercati ecc), la scadenza per il pagamento è confermata al 31 maggio;

  2. Per tutte le altre attività diverse da quelle indicate al punto a., il nuovo termine di pagamento è fissato al 30 giugno 2020.


AGGIORNAMENTO del 10 aprile 2020: A causa del perdurare su tutto il territorio nazionale dell'emergenza da CoronaVirus, il termine per il pagamento a SIAE per il rinnovo degli abbonamenti annuali per la Musica d'Ambiente è slittato ulteriormente dal 17 aprile al 31 maggio 2020.


Il termine per il pagamento a SCF per gli esercizi commerciali è prorogato al 31 maggio 2020, mentre è disposta la  proroga al 31 luglio del termine di pagamento degli Abbonamenti Musica d’ambiente – Diritti connessi raccolti da SIAE su mandato SCF per Pubblici Esercizi, Acconciatori ed Estetisti e Strutture ricettive e Agriturismi.


I soci Confesercenti, in regola con il versamento della quota associativa 2020, possono beneficiare della convenzione in essere e usufruire così di uno SCONTO sulla tariffa applicata, presentando alla SIAE gli appositi certificati di adesione alla nostra Associazione.

Gli Associati Confesercenti possono altresì beneficiare della convenzione per il pagamento dei diritti a SCF – Società Consortile Fonografici.

Contattaci subito allo 02.28186384 o invia una e-mail a info@confesercentimilano.it per concordare il ritiro dei certificati che danno diritto ad usufruire della convenzione con SIAE ed SCF.

Categorie

comments powered by Disqus

ENTI DEL SISTEMA CONFESERCENTI